Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home E-Library Centro di Documentazione Europea (CDE)

Centro di Documentazione Europea (CDE)

CDE

Il Centro di Documentazione Europea di Macerata (CDE) è stato istituito con una Convenzione tra la Commissione europea e l'Università degli Studi di Macerata nel giugno 1997 e rinnovata nel maggio 2005.

L'ex Istituto di Diritto internazionale e dell'Unione europea ha ospitato il CDE fin dalla sua fondazione; con il D.R n. 443 del 2 agosto 2013, il CDE diventa parte integrante del Polo Bibliotecario del Dipartimento di Giurisprudenza.

Il CDE raccoglie la documentazione ufficiale dell’Unione europea di cui è depositario ufficiale per la Provincia di Macerata e le zone limitrofe. Scopo del Centro è rendere accessibile tale documentazione non solo al pubblico universitario (docenti, ricercatori, studenti) ma anche ad una utenza più vasta (scuole, imprese, ordini professionali, associazioni e partiti).

Il CDE, operando in sinergia con altre reti della Commissione, fornisce periodicamente informazioni sugli orientamenti e sulle scelte che riguardano le politiche dell’Unione al fine di favorire un'ampia partecipazione dei cittadini al dibattito sul futuro dell'Unione. In questa ottica, il CDE sponsorizza incontri, giornate di studio e convegni relativi a tematiche che interessano il processo di integrazione europea.

Il ricco fondo documentario del CDE copre tutti i settori di interesse dell'Unione europea, ed è in costante aggiornamento; è possibile condurvi ricerche bibliografiche attraverso l'interfaccia di ricerca del Catalogo del polo bibliotecario maceratese.