Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Didattica Post lauream Corsi di perfezionamento Gioco d’azzardo patologico e nuove dipendenze: profili clinici, economici e sociali – 1° edizione – a.a. 2022/2023

Gioco d’azzardo patologico e nuove dipendenze: profili clinici, economici e sociali – 1° edizione – a.a. 2022/2023

Direttore prof. Giuseppe Rivetti

  • Elenco ammessi
  • DDG n.
  • Calendario delle attività
  • Materiale didattico

Obiettivi formativi

Gli obiettivi del corso consistono nella formazione di profili professionali esperti e consapevoli delle dimensioni economiche del fenomeno, nella presa in carico e nel trattamento delle ludopatie e della dipendenza da internet con un focus particolare sull’età adolescenziale. In particolare il corso fornirà: competenze scientifiche e multidisciplinari, strumenti e strategie pratiche ed applicative spendibili sul piano operativo presso i servizi di presa in carico (siano essi pubblici o privati) di queste particolari dipendenze patologiche; le conoscenze per un approccio relativo ai rapporti tra operatori professionisti dei servizi pubblici, dei servizi privati, amministratori di sostegno, consulenti legali, con particolare riferimento all’area civilistica, penale e dei sottesi profili tributari, Tribunale per i minorenni, Tribunale ordinario, che sia sempre più orientato verso una collaborazione interdisciplinare, la quale faciliti il dialogo tra queste professionalità; tecniche necessarie per la rilevazione, il trattamento, la prevenzione  di queste nuove dipendenze. Il corso inoltre, offrirà ai partecipanti un quadro esaustivo del contesto normativo e giurisprudenziale di riferimento in materia di gioco d’azzardo e dei disturbi connessi oltre a soffermarsi sulle ripercussioni sociali di tale patologia.

Il corso è accreditato, previa verifica del numero minimo di ore di frequenza dai seguenti Enti:

  • Consiglio dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Marche mediante l’attribuzione di n. 45 crediti formativi;
  • Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Macerata, mediante l’attribuzione di n. 12 crediti formativi;
  • AGE.NA.S, mediante l’attribuzione di n. 70 crediti ECM per le categorie professionali indicate sopra.

Profilo professionale e sbocchi occupazionali/professionali previsti

Il profilo professionale formato dal corso potrà trovare uno sbocco occupazionale nei servizi, siano essi pubblici o privati, che si occupano di presa in carico e cura del giocatore d’azzardo patologico e della persona, soprattutto adolescenti, dipendente dalle nuove tecnologie.

Contesto socio economico di riferimento

Nell’ultima decade la tipologia di utenza che afferisce al servizio sanitario nazionale per un problema di dipendenza patologica è cambiata molto: mentre il numero di dipendenti da uso di sostanze stupefacenti non ha registrato notevoli cambiamenti, c’è stato invece da registrare un aumento progressivo di due “nuove” dipendenze: gioco d’azzardo patologico e tecnologia. Se nel primo caso si tratta di una problematica già presente anche in passato nella storia dell’essere umano, per quanto concerne la dipendenza dalle nuove tecnologie ci troviamo di fronte ad un fenomeno nuovo che apre nuovi scenari di studio. È emerso tra gli operatori professionisti del settore sanitario e legale, l’esigenza di un approfondimento sulle suddette tematiche e sugli strumenti di intervento più specifici.

INFORMAZIONI E CONTATTI

Dipartimento di Giurisprudenza – Ufficio Didattica e Studenti - Piaggia dell’Università, 2, 62100 – Macerata - tel. 0733.258.2673; email: didattica.giurisprudenza@unimc.it .

Segreteria studenti del Dipartimento di Giurisprudenza - via Gramsci, 16, 62100 - Macerata
tel.: 0733-258.6089/6014 (dal lunedì al venerdì dalle ore 12.00 alle ore 14.00); email: giurisprudenza.segreteria.studenti@unimc.it
N.B.: Le sedi dell’Ateneo rimarranno chiuse dal 16 al 19 agosto 2022. Per eventuali ulteriori periodi di chiusura consultare il sito web di Ateneo.

Navigation Extended